Ghost Cam si gira a Viterbo. Studenti Unitus sul set

Ancora una  volta le bellezze di Viterbo diventano set cinematografico. Gli studenti del Laboratorio Filmico dell’Università della Tuscia parteciperanno alle riprese della viral serie “Ghost Cam“, prodotto da Suoni Lab, per la regia di Valentina Bertuzzi.

La serie vedrà come set anche Viterbo, il 24 e il 25 maggio, lavorando in esterni, mostrando le bellezze naturali e le atmosfere uniche del territorio.

Gli studenti assisteranno attivamente alle riprese, collaborando con la troupe e con un cast internazional – la serie è in lingua inglese e prevede la partecipazione di attori stranieri.

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI