FuoriPorta/Lo spirito di New Orleans anima il Tolfa Jazz

Cristiana Vallarino

L’ottava edizione del Tolfajazz “Spirit of New Orleans” vale certamente una gita dal viterbese fino allo splendido scenario del Monti della Tolfa. Il festival -con il sostegno del Comune di T olfa, Enel, Fondazione Cassa di Risparmio di Civitavecchia e Unindustria – inizia oggi, venerdi 21, e durerà fino a tutta la giornata di domenica 23. Lo spirito di New Orleans si respira già da giorni tra le strade del paese, addobbate coi colori tipici della città statunitense che fanno pure bella mostra nei cappelli e nelle collane di fiori di carta indossati dai tolfetani che collaborano con l’associazione Etra, creatrice e promotrice dell’evento.
La giornata odierna sarà dedicata alla “Komen”, associazione che promuove la prevenzione dei tumori al seno. Dalle 19 parata in rosa in pieno stile Mardi gras, cui parteciperanno molte associazioni del comprensorio. Sempre alla “Komen” sarà devoluto parte dell’incasso della prima delle tre cene che saranno ospitate nel giardino della Villa Comunale. Sulla piazza Vittorio Veneto non mancheranno anche furgoni che offiranno street food di qualità accanto a stand di artigianato sempre di ottimo livello.
Unico evento in Italia è festoso e dedicato allo spirito e alla cultura di New Orleans, a ingresso gratuito e sempre più multidisciplinare abbracciando moltissime
attività tra cui danza, fotografia, arte, artigianato, pittura, esibizioni burlesque visite guidate ed enogastronomia. Da assaggiare trenta birre artigianali tra cui spicca la “Tolfajazz” creata appositamente. Naturalmente il fulcro del Tolfajazz sono gli appuntamenti musicali con gruppi italiani e stranieri che si alterneranno sul palco dell’anfiteatro del giardino. Ma le note pervaderanno pure le strade, grazie ai concerti itineranti di alcune delle band partecipanti. Previsto anche il jazz per bambini cui sarà dedicata la Disney Street Parade.
COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI