Francesco De Gregori concerto gratuito il 9 agosto a Vignanello

Ennesimo buon colpo quello portato a termine della Classe 1976 a Vignanello, con a capo da Luca Paesani.
Nel cartellone dei festeggiamenti in onore di San Biagio e Santa Giacinta, dopo il concerto di Giusy Ferreri l’8 agosto, spicca, il giorno successivo, quello di uno dei mostri sacri del panorama musicale italiano, Francesco De Gregori.
Martedì 9 agosto, lo straordinario artista si esibirà in piazza Cesare Battisti in un live gratuito per il quale c’è, larga attesa.
De Gregori rappresenta, infatti, una delle icone della discografia nazionale.
Sulle scene fin dal 1970, può vantare una carriera costellata di innumerevoli successi, il cui elenco lunghissimo comincia con Alice non lo sa del 1973 e termina con Vivavoce nel 2014, passando per la Donna Cannone, Rimmel, Titanic, Canzoni d’amore, Il bandito e il campione e via discorrendo.
Una scia di capolavori che hanno reso il “poeta” come è stato spesso definito, uno tra gli artisti con il maggior numero di riconoscimenti da parte del Club Tenco, con sei Targhe Tenco ed un premio “Le parole della musica”. Nelle sue canzoni si mescolano sonorità di diversa ispirazione, dal rock alla canzone d’autore e popolare, e largo spazio viene concesso ai riferimenti all’attualità e alla storia.
Vignanello sarà una tappa del suo ultimo tour Amore e furto Tour 2016, in cui, insieme ai vecchi successi, l’artista incanterà il pubblico con i brani del suo recente disco “De Gregori canta Bob Dylan” in cui interpreta alcune delle più belle canzoni del cantautore americano.
Martedì 9 agosto appuntamento imperdibile con la migliore musica italiana ,uno spettacolo emozionante e coinvolgente, come solo i grandi big sanno regalare.

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI