Francesca Barra: “L’estate più bella della nostra vita”

“L’estate più bella della nostra vita”, edito da Garzanti, è  l’ultimo romanzo scritto da Francesca Barra, giornalista e scrittrice, volto noto della televisione italiana. Il titolo è pure una sollecitazione alla lettura in questa calda estate, che anche per ognuno di noi diventi la più bella della nostra vita. L’ambientazione i luoghi del romanzo sono quelli di origine dell’autrice ,saldamente nel suolo lucano, nella terra “degli ulivi, del mal di luna, degli arcobaleni”. Un romanzo, per l’appunto , che nasce ambientato proprio in Basilicata e racconta la storia di Giulia e Lorenzo, fratello e sorella che non vogliono andare a passare l’estate in quella terra . Un libro che tratta di famiglia e di attaccamento al proprio luogo d’origine, emozione che l’autrice fa sentire in ogni parola che scrive.

La Basilicata ha trovato in Francesca Barra una testimonial raffinata e gentile, la quale ha saputo dimostrare a che se non ti dimentichi da dove vieni, ed hai orgoglio a mostrare le tue radici, puoi arrivare lontanissimo.

 

L’Autrice: nata a Policoro, in Basilicata, è una nota scrittrice e autrice televisiva e radiofonica. Tra i suoi libri, nel 2012 è uscito “Giovanni Falcone un eroe solo”, seguito poi da “Verrà il vento e ti parlerà di me” e dall’ultimo “L’estate più bella della nostra vita”, edito da Garzanti.

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI