Formazione scuola lavoro: studenti viterbesi progetti con il Disucom

Una Formazione scuola lavoro con gli studenti dell’istituto Santa Rosa di Viterbo e dell’istituto Besta di Orte,dal 20 al 24 febbraio al Dipartimento di Scienze Umanistiche, della Comunicazione e del Turismo (DISUCOM) .Gli studenti sono stati coinvolti in due progetti di Alternanza Scuola Lavoro che il DISUCOM ha deciso insieme alle scuole per offrire la conoscenza delle più moderne e integrate metodologie e tecnologie impiegate nella comunicazione e nella geografia.
Il primo progetto dal titolo “Espressione e comunicazione digitale: radio & fotografia”, organizzato dal prof. Giovanni Fiorentino (docente di Teoria e tecnica dei media) ha fornito agli studenti le competenze e le abilità necessarie per analizzare e utilizzare criticamente la specificità mediale di radio e fotografia. Affrontare l’immagine e il suono in un ambiente comunicativo digitale e multimediale, è diventata la base per una comunicazione audio e visiva finalizzata all’informazione e alla narrazione del contenuto culturale.
Il secondo progetto dal titolo “Esplorare e mappare il mondo attraverso i Sistemi Informativi Geografici (GIS)” organizzato dalla prof.ssa Luisa Carbone (docente di Geografia e nuove tecnologie) ha fornito agli studenti le conoscenze per interpretare lo spazio geografico a varie scale, localizzare e interagire con le informazioni geografiche, analizzare e valorizzare il territorio in modo consapevole e appropriato e mettere in relazione il «dove» con il «cosa» attraverso i Sistemi Informativi Geografici sempre più diffusi nel web.
I due gruppi di studenti, entrambi vivaci e motivati, hanno avuto modo di vivere anche la quotidianità del Dipartimento.”E’ stato un piacere accogliere l’entusiasmo di questi ragazzi nel nostro Dipartimento” dicono al Disucom.

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI