Giornata dell’Albero, piante a dimora nel giardino dell’IIS Cardarelli

Albero

La “Festa dell’Albero” indetta da Legambiente, il 21 novembre sarà un altro importante appuntamento per l’IIS “Vincenzo Cardarelli” di Tarquinia che consoliderà la preziosa collaborazione avviata tra l’istituto e il Corpo Forestale dello Stato.

Gli studenti del primo anno dell’indirizzo di “Agraria, Agroalimentare e Agrindustria” metteranno a dimora nel giardino della scuola le piante semenzali che ognuno di loro ha idealmente “adottato” nel corso dell’iniziativa del Corpo Forestale dello Stato “Forestamica”, svoltasi il 4 ottobre. Arbusti di sughero, carrubo, mirto, corbezzolo, alloro e numerose altre specie arboree tipiche della macchia mediterranea formeranno un orto botanico, che sarà arricchito nel corso degli anni e del quale gli studenti dovranno prendersi cura.

Anche questa iniziativa, come il precedente incontro alla Riserva Naturale delle Saline di Tarquinia, fa parte di un percorso che prevede numerosi appuntamenti didattici, alcuni dei quali già effettuati, e la partecipazione al progetto nazionale “Chef della Natura”, collegato al tema dell’EXPO 2015 “Nutrire il pianeta, energia per la vita”.

«I nostri studenti stanno partecipando a questo progetto con grande interesse ed entusiasmo. – dichiara il dirigente scolastico del Cardarelli Laura Piroli – Il loro contatto con la natura e con il mondo dell’agricoltura è ricco e costante, grazie alla collaborazione del Corpo Forestale dello Stato, di numerose altre aziende agricole del territorio e alle tante iniziative che abbiamo messo a punto con il referente d’indirizzo Odoardo Basili. Sono molto grata ai rappresentanti del Corpo Forestale dello Stato per il sostegno, l’entusiasmo e la professionalità dimostrate nel motivare i ragazzi e guidarli in un percorso in linea con il loro indirizzo di studi».

L’appuntamento del 21 novembre si aprirà con una lezione teorica in aula magna e proseguirà con la  messa a dimora delle piante semenzali. Inoltre, nel corso dell’evento, i quattro studenti che si erano recati a Roma per la mostra “Capsicum! Il peperoncino in mostra”, organizzata dal Corpo Forestale dello Stato con l’ausilio dell’ARSIAL, Federica Grassi, Silvia Quattrini, Manuel Ara e Mario Olivieri, illustreranno il lavoro svolto sul tema della mostra.  

[pp_gallery gallery_id=”12529″ width=”150″ height=”150″]

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI