Fattoria delle due Rose: spiedo bresciano con polenta taragna

fattoria delle due rose

La natura, la salvaguardia del territorio e delle tradizioni storiche, culturali ed enogastronomiche della Tuscia: è questa missione di Mario Massolini, sviluppata nel circolo polivalente per il turismo rurale Fattoria delle due Rose, con un’attenzione particolare al mondo Western nelle sue analogie e similitudini alla cultura dei Butteri, che ne hanno dato origine e valore nel lavoro con il bestiame.

Mario e il suo staff hanno aggiunto al territorio di Vetralla, località Grotta Porcina, già ricco di storia, cultura, tradizioni e di una riconosciuta e genuina qualità della produzione alimentare, un luogo dove trascorrere il proprio tempo libero in una campagna incontaminata, perfetta per il risanamento dello spirito e del corpo.

La specialità dei prodotti locali è ulteriormente esaltata da una sapiente e, rigorosamente, sempre naturale arte nel preparare e cucinare, rispettando le più antiche tradizioni di un tempo; di quel tempo in cui tutto poteva scorrere più lentamente dando luogo a sapori oggi spesso dimenticati. Non solo prodotti locali, ma anche tradizioni che fanno parte della storia di Mario, tutte da conoscere e soprattutto gustare.

Nel particolarissimo circolo ispirato ad un saloon western torna quindi, dopo il successo della precedente edizione, lo spiedo bresciano con polenta taragna, sabato 7 febbraio 2015. Come sempre i soci, vecchi e nuovi, saranno accolti con la consueta simpatia e familiarità, gustando un menù che prevede antipasto, carne allo spiedo, polenta taragna, acqua vino e caffè, ad un prezzo speciale.

Per prenotazioni è possibile contattare Mario al 348.0510850. La Fattoria delle due rose si trova in strada dogane a Vetralla (a poche centinaia di metri dell’uscita Cinelli della E45).

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI