Famiglie etrusche del Viterbese: ne parla Enrico Benelli

etruschi

Per l’Anno degli Etruschi 2015, l’Università della Tuscia e la Soprintendenza  Archeologica del Lazio e dell’Etruria Meridionale, riprendendo la serie di incontri che da tempo animano la sala conferenze della Rocca Albornoz di Viterbo, propongono alcuni appuntamenti “archeologici” mirati alla conoscenza, sempre più diffusa ed approfondita, dell’antico popolo etrusco. Saranno trattati temi di ampio interesse, con nuove angolazioni, aggiornati con gli ultimi studi  e le scoperte più recenti.

 Si inizia giovedì 23 aprile, alle 17,00 con  Enrico Benelli che parlerà di  “Famiglie etrusche del Viterbese”.

Archeologo, specializzato in epigrafia etrusca, Enrico Benelli  è ricercatore presso il CNR , ed  ha pubblicato tra l’altro,  il volume  Iscrizioni etrusche. Leggerle e capirle.             

 l tema scelto per la conferenza di apertura dell’Anno degli Etruschi, permetterà di conoscere le varie famiglie  delle quali  ci sono pervenuti i nomi e che, nei loro legami di parentela, aiutano a capire la storia del territorio, le sue dinamiche interne e le sue relazioni con l’esterno.

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI