Fai Viterbo: visita alla tomba degli Scudi in corso di restauro

Apertura straordinaria della Tomba degli Scudi in corso di restauro
Cantiere aperto sabato 23 luglio alle ore 18.
Appuntamento per tutti gli interessati all’entrata della necropoli Monterozzi. Obbligatoria prenotazione su delegazionefai.viterbo@fondoambiente.it
Un restauro reso possibile dal Fai con il censimento nazionale “I Luoghi del Cuore”. Grazie a questo importante risultato, è stato accordato un contributo di 24.500 euro per l’intervento di restauro della pellicola pittorica della Tomba degli Scudi, le cui pareti riccamente dipinte presentano una vasta serie di problematiche legate soprattutto all’alterazione del delicato equilibrio climatico. La Tomba, tra le più importanti del sito, è una testimonianza della pittura etrusca di età ellenistica (terzo quarto del IV sec. a.C.).
Il prezioso apparato pittorico sarà recuperato e salvato, con l’obiettivo di renderlo godibile da tutti. Il termine dei lavori è previsto entro la fine del 2016, ma già sabato 23 luglio e domenica 28 agosto alle ore 18 il cantiere sarà visitabile.
Ricordiamo che fino al 30 novembre 2016 è possibile partecipare alla nuova edizione del censimento votando su www.iluoghidelcuore.it: è un’occasione unica per salvare i luoghi che si amano.

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI