E’scomparso Tonino Longo sindacalista storico della Uil

Tonino Longo era l’immagine del sindacato a Viterbo, è stato segretario generale della Uil scuola di per 30 anni e da 40 stava nel sindacato.E’ stato impegnato nella difesa della scuola pubblica e del diritto all’istruzione.E’ stato il fondatore della Uil Scuola, che ora provvisoriamente sarà guidata da Silvia Somigli.

La Fondazione Caffeina Cultura si unisce al cordoglio per la scomparsa di Tonino Longo, con le parole del presidente Andrea Baffo: “Ho conosciuto Tonino nell’estate del 2012, erano i mesi in cui si lavorava per la nascita della Fondazione. Quella fu l’occasione, parlammo a lungo, solo allora mi resi conto della grandezza della sua persona, della sua lungimiranza, dell’amore sconfinato che provava per questa città. Persona dal carattere enorme, dal tratto e dalla signorilità unica. Uno degli aspetti che più mi impressionò era la sua naturale predisposizione a combattere ogni mediocrità. Si è impegnato molto Tonino, è entrato in campo, sempre, da sindacalista e da cittadino, ha utilizzato tutte le sue energie per creare e affrontare sfide. Mai spettatore, sempre protagonista. Accettò con entusiasmo anche la sfida della nascita della Fondazione Caffeina, sposò il progetto da subito e decise che Uil Scuola Viterbo ne divenisse Socio Fondatore.  Alla famiglia esprimo le più sentite condoglianze a nome mio personale e della Fondazione Caffeina.”

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI