“Erinna”,incontro con le donne il 28 gennaio

Dal centro antiviolenza Erinna riceviamo e pubblichiamo:
“Il 14 febbraio si avvicina e dobbiamo pensare alla nostra presenza in piazza, come le altre del pianeta faranno.
Quest’anno crediamo sia necessario vederci per una profonda riflessione sul significato del portare fuori i nostri corpi a parlare di noi.

Quest’anno la costruzione dell’One Billion Rising ha una particolarita’, dovuta – oltre al tema che il movimento propone – a quello che sta accadendo alle donne migranti e a quelle native.

Per riflettere e organizzare insieme, vediamoci giovedi’ 28 alle ore 16,30 in Via dei Mille 44/46 presso i locali di Erinna: “erinn’art”.

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI