Equitazione, la Tuscia gareggia a Roma

Un week end di gare quello del 25 e 26 ottobre che vede impegnati atleti viterbesi in trasferta a Roma.

Presso  il Centro ippico Lancieri di Montebello si terrà una gara in onore del generale Pietro Giannattasio. Per la Tuscia parteciperanno due concorrenti al memoriale del Genarale Giannattasio per l’associazione “Il Giardino di Filippo”e tre saranno i binomi a concorrere alla Coppa Lazio Pony Elite più due squadre composte da due binomi ciascuna che gareggeranno nella gara di endurance per il Circolo ippico della Leia 

Ecco il programma:

Sabato 25 Ottobre
“Memorial Generale Giannatasio” che prevede una gara a squadre rappresentate da due componenti appartenenti a centri ippici Militari e/o civili invitati. Un’ apposita commissione giudicherà come le squadre si rappresenteranno e comporteranno prima dopo e durante il percorso.
Alla squadra vincente verrà consegnata una coppa Challenge il cui possesso definitivo verrà sancito dalla vittoria per tre anni consecutivi da parte della stessa squadra. Giudici d’ onore il Conte Giulio Pocci e il Generale Giorgio Fassone.

Coppa Lazio Pony
Gara a squadre aperta alle associazioni della regione rappresentate da 3 componenti, in possesso di brevetto.
La gara si svolgerà su una categoria a squadre a tempo su tre mini percorsi consecutivi ( tipo staffetta) con altezze di 80, 80 e 90 cm.

Trofeo Fratelli D’ InzeoGara a squadre aperta alle associazioni della regione rappresentate da 4 componenti in possesso di brevetto. Il Trofeo si svolgerà su una categoria a squadre a tempo su 4 percorsi consecutivi da 8 salti ciascuno con le seguenti altezze: 100, 110,100 e 110 cm

Domenica 26 Ottobre:
Coppa Lazio Pony Elite:
Gara a squadre aperta alle associazioni della regione rappresentate da 4 componenti. La gara si svolgerà su 4 percorsi a tempo con altezza di 90, 100, 105 e 115 cm.
-Coppa Lazio cavalli
Gara a squadre riservata a cavalli in cui l’ associazione vincitrice sarà qualificata di diritto al Master delle società affiliate che si svolgerà nell’ ambito dello CSIO di Piazza di Siena 2015.

 

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI