Ente Bilaterale Turismo Lazio: al via Osservatorio turistico regionale

L’Ente Bilaterale del Turismo del Lazio avvia l’Osservatorio  Turistico Regionale.  Lo annuncia Giancarlo Mulas  nel corso dell’Assemblea del  Comitato Esecutivo dell’Ente territoriale che lo ha eletto, per la terza volta consecutiva, presidente.

L’EBTL è già autore dell’Osservatorio Turistico di Roma e provincia (che mensilmente monitorizza i reali flussi rilevati negli alberghi e nelle strutture complementari) e dell’Osservatorio del Mercato del Lavoro per le iniziative da adottare in materia di occupazione, formazione e qualificazione professionale. Interessante è il risultato dell’ultima rilevazione riferita al 3° quadrimestre 2015 che evidenzia una crescita del 1,8% dell’occupazione stabile rispetto al 2014, corrispondente a 70.000 lavoratori dei comparti ricettivo, della ristorazione e della agenzie di viaggio.

Mulas si dichiara fiducioso nel superamento dell’attuale difficile momento che attraversa il turismo romano come si evince dalla frenata della crescita dei flussi preannunciata nell’ottobre 2015.

L’EBTL, che conta 3.500 aziende turistico ricettive iscritte con i loro 30.000 dipendenti include, oltre alle rappresentanze di Confcommercio, Confindustria e Confesercenti, quelle sindacali di Filcams CGIL, Fisascat CISL e Uiltucs UIL.

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI