Ellera, i più piccoli diventano artisti per beneficenza

bimba che disegna

Piccoli artisti in mostra per beneficenza. Il del 21, 22 e 23 novembre, Viterbo si dedica all’arte ed alla beneficenza con i quadri dei bambini dell’Istituto comprensivo Ellera; la mostra sarà ospitata dal padiglione d’arte Chiarini – Carletti de La Quercia (Strada Cupa 10).

Un’iniziativa che replica quello dello scorso giugno promossa dal Consorzio delle Biblioteche, dalla preside Anna Maria Cori ed a cura di Saskia Menting, Marcella Brancaforte, Augusto Terenzi, Letizia Vittori e Serena Achilli.

L’inaugurazione è prevista per le 16.30 di venerdì 21 novembre alla quale parteciperanno anche i piccoli artisti che saranno premiati con un attestato di merito dai docenti e dal commissario straordinario Paolo Pelliccia. Nel corso della giornata poi, è prevista un’asta il cui ricavato sara’ devoluto alla Caritas diocesana. Queste piccole opere d’arte, ispirate alla “action painting” di Jackson Pollock, sono frutto di un anno di lavoro, durante il quale gli alunni hanno appreso le tecniche fondamentali di uno dei più grandi ed innovativi artisti del Novecento e le hanno messe in pratica.
Gli orari di apertura della mostra sono dalle 10.30 alle 13 e dalle 16 alle 19.

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI