Chi è Elena Ferrante. Se ne parla in Biblioteca

biblioteca

Chi è Elena Ferrante? Una donna? Un uomo? Un gruppo di scrittori che da oltre un ventennio pubblicano a turno, o collaborando insieme , con questo pseudonimo? O una scrittrice capace di rovesciare come un guanto i propri temi per renderli attualissimi, nel metodo e nel merito?

Elena Ferrante è l’autrice italiana che più di tutti ha reso riconoscibile un’Italia al femminile nient’affatto risaputa che dagli anni Cinquanta arriva ai giorni nostri con tutte le contraddizioni del caso. Nel 2014 in pochi mesi i libri di Elena Ferrante conquistano un vastissimo consenso internazionale. E soprattutto vendono in tutto il mondo, senza che nessuno abbia mai visto Elena Ferrante o sappia chi sia. È autrice di “L’amore molesto”, “I giorni dell’ abbandono,” “La figlia oscura”  e ora del caso letterario internazionale costituito dalla quadrilogia de  “L’ amica geniale,” candidata  allo Strega.

Le relatrici Anna Maria Crispino, direttore di Leggendaria, e Viviana Scarinci, poeta, editor e autrice su Elena Ferrante, aiuteranno il pubblico a capire il fenomeno e le ragioni di un successo decretato in gran parte delle lettrici. Coordina il dibattito Elvira Federici, dirigente scolastica e formatrice. I passi delle opere saranno letti da Hanna Suni. 

Mercoledì 29 aprile alle 17.30 presso la Biblioteca Consorziale di Viterbo in Viale Trento 24.

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI