Educational Tour: operatori turistici francofoni in Tuscia

Lo sbarco stavolta è da Marsiglia alla Tuscia attraverso un Educational Tour con operatori turistici e/o giornalisti francofoni che si svolgerà dal 10 al 14 ottobre 2016 per gli operatori francesi che arriveranno nel territorio della Tuscia.
Il progetto vede coinvolte, su richiesta della Regione Lazio, la CCIE di Lione che sarà capofila del progetto insieme alle CCIE di Marsiglia, Bruxelles e Lussemburgo.
La CCIE di Marsiglia, dal canto suo, accompagnerà 5 operatori turistici e/o giornalisti francesi con l’intento di far scoprire le ricchezze della Tuscia, uno scrigno di bellezze che equivale oggi alla provincia di Roma nord fino al Lago di Bracciano.
Il progetto “Tuscia Beyond Borders” – “Tuscia Oltre i Confini”, nasce dall’esigenza di rilanciare il sistema territoriale viterbese promuovendo il marchio della Tuscia in Europa, favorendo l’incremento dei flussi turistici in entrata. Il progetto si propone di fare una promozione del territorio sia a livello di operatori specializzati del turismo che a livello di marketing e di diffusione della conoscenza della Tuscia come terra di cultura e tradizione storico-artistica, turismo, ricchezze naturalistiche, acque termali e benessere, crocevia di itinerari di interesse europeo.
Contatti: Fabienne ONCINO –info@ccif-marseille.com tel. 04 91 90 90 26

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI