Ecomuseo della Valle del Mignone e della Farnesiana, un territorio unico

Lo scopo della presentazione è quello di portare alla attenzione di una più vasta platea le bellezze di un territorio e di tutelarlo in tutti i suoi differenti aspetti. La sezione “Etruria” della Associazione Nazionale Italia Nostra Onlus organizza per giovedì 7 dicembre alle ore 17.00 la presentazione di un progetto integrato di tutela, valorizzazione e gestione di un territorio unico, quello di un ecomuseo della Valle del Mignone e della Farnesiana, già ricco di beni archeologici, culturali e naturali che la comunità residente custodisce immutato da sempre e di cui ha deciso di prendersi cura e carico per il suo mantenimento e soprattutto per il suo sviluppo ecosostenibile. Un progetto territoriale finalizzato quindi non solo alla conservazione dei beni naturalistici – culturali ma anche e soprattutto alla valorizzazione economica sostenibile di un’area unica nel suo genere. Un ecomuseo moderno come nuovo esempio di gestione e tutela virtuosa dal basso.

L’incontro prevede alle 17,00 la presentazione con una galleria di immagini e di video sul tema dell’ecomuseo, alle 18.30 la presentazione virtuale delle linee guida ed i passi amministrativi dell’iter che occorrerà affrontare per la proposta dell’ecomuseo alla Regione, inteso come forma di protezione del territorio maggiormente connotata da una più stretta appartenenza e vicinanza alla comunità con un più diretto coinvolgimento della popolazione.

Sede P.zza Cavour 9 – Tarquinia (VT)
etruria@italianostra.org
FB: Italia Nostra Sezione “Etruria” di Tarquinia, Montalto di Castro e Canino

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI