E Dio inventò il calcio: in un libro l’aspetto puro di questo sport

Il calcio, quello dello stadio, ma anche quello dei tiri al pallone in un campo tra amici. Francesco Bozzini ha scritto E Dio creò il calcio (editrice La Carevella) una piccola antologia di cultura calcistica, ricca di riferimenti importanti e sane massime di comportamento sportivo. Pagine in cui si percepisce l’anima che le fa vivere per rendere interessante la concezione dello sport, in particolare modo quello del calcio, da intendere come palestra di vita, dove oltre all’ebbrezza di un risultato, di un agonismo conta  la passione per la disciplina, il rispetto delle regole, il divertimento per il gioco.

L’autore  Francesco Bozzini viterbese doc,  atleta prima, allenatore di calcio poi  e dirigente di società, rende la sua opera come un regalo a tutti gli estimatori del calcio  .Il libro, una raccolta in particolare modo rivolta alle Scuole Calcio del  Settore Giovanile e al mondo dello Sport, vuol essere  una testimonianza del mondo del calcio puro, la dovizia di particolari una  buona memoria per chi quel mondo  lo ha vissuto e lo vive .

Il libro viene presentato lunedi 27 ottobre alle ore 17.30 presso il Teatro Trieste (ex Cinema Trieste) a Viterbo.  Presenti il senatore Sergio Pollastrelli, l’Assessore allo Sport Sergio Insogna , il presidente degli Allenatori della provincia di Viterbo Otello Settimi, L’allenatore Lillo Puccica che insieme al Prof.Angelo Alessandrini e a Don Egidio Bongiorni ha curato la prefazione di “E Dio Creo il Calcio”.

La presentazione è aperta a tutti con ingresso libero.

Titolo: E DIO CREO IL CALCIO

Autore Francesco Bozzini

Editrice La Caravella

Prezzo € 16,00

In tutte le librerie viterbesi

[pp_gallery gallery_id=”10342″ width=”150″ height=”150″]

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI