“Donne, scandali e bestseller”: casi editoriali senza precedenti

Storie interessanti e per alcuni aspetti ancora attuali,tratte dai libri più venduti nella storia dell’editoria, che hanno avuto un impatto forte nella società italiana e ancor più, tra le donne. Libri scritti per l’appunto da donne che saranno oggetto del nuovo appuntamento con gli “Anniversari Letterari” curato dalla scrittrice Federica Marchetti.
“Donne, scandali e bestseller“: giovedì 20 ottobre alle 17,30 presso la libreria Etruria in centro a Viterbo (via Matteotti 67) racconterà tre donne speciali e tre romanzi che hanno cambiato la storia del libro: Margaret Mitchell con VIA COL VENTO (che compie 80 anni)l’unico romanzo della scrittrice statunitense, alla cui celebrità ha contribuito l’omonimo colossal cinematografico di Victor Fleming del 1939. Fu un vero caso editoriale senza precedenti: quasi 180.000 copie vendute in quattro settimane un milione in sei mesi.
Grace Metalious con PEYTON PLACE (che compie 60 anni) il primo grande best seller internazionale, scritto nel 1956 da una sconosciuta casalinga trentaduenne.
Jacqueline Susann con LA VALLE DELLE BAMBOLE (che compie 50 anni).Una storia che si svolge nell’arco di vent’anni circa, dal 1945 al 1964.Tre donne molto diverse appartenenti in modo pure diverso allo star-system sono le protagoniste di questo libro che può sembrare anche fatuo, ma che, in realtà, tocca delle tematiche davvero interessanti se consideriamo l’anno in cui è stato scritto, il 1966.
Tre figure femminili quelle di Jaqueline Susann, scelte non a caso da una Federica Marchetti protagonista di un incontro in cui il racconto e i personaggi sono sempre attuali.

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI