Disturbi dell’apprendimento, congresso a Viterbo: interviene il professor Stella

Maria Montessori

Si parlerà di disturbi dell’apprendimento sabato 4 ottobre presso la sala conferenza di via Genova, 48 dell’Ordine dei medici di Viterbo. “I disturbi dell’apprendimento – ruolo del Medico di famiglia”, di cui è responsabile scientifico il dott. Alberto Chiovelli  vuole sensibilizzare il mondo sanitario sulla problematica emergente della dislessia e sul disturbo specifico dell’apprendimento cercando di fornire gli strumenti utili per una diagnosi accurata e giuste cure è rivolto a Medici in particolare al medico di famiglia e pediatra che sono in prima linea in questo specifico percorso e ad altre specifiche figure professionali dagli psicologi, ai logopedisti ai terapisti di neuropsicomotricità etc.

Tra i docenti del corso saranno presenti medici operanti nell’ambito della neuropsichiatria infantile e pediatria (Dott.ssa P. Pompei, M. Marcelli, M. Palumbo ) docenti specializzati in ambito oculistico (L. Ziccardi, A. Antignani- Fondazione Bietti Roma). DI rilevanza la partecipazione del professor Giacomo Stella (Università di Modena Reggio Emilia – Dipartimento di Psicologia) che da anni è uno dei maggiori studiosi della dislessia e i disturbi dell’apprendimento.

 Si sottolinea l’impatto che questo congresso ha non solo sulla popolazione che si interessa della sanità, ma anche in ambito socioculturale (in particolare Genitori e Docenti e Dirigenti scolastici che si trovano ad affrontare quotidianamente bambini, ragazzi ed adolescenti con questa caratteristica neurobiologica troppo spesso giudicati un po ritardati ingiustamente rimproverati o umiliati ma semplicemente dislessici).

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI