“Diamoci un taglio”, FdI in piazza contro la violenza

“Diamoci un taglio” è il titolo della manifestazione organizzata a Viterbo da Fratelli d’Italia, sabato 25 novembre alle ore 16,30 in Piazza delle Erbe per dire NO ad ogni genere di violenza.

Il Dipartimento Tutele Vittime, aderendo alle celebrazioni e alla giornata internazionale di riflessione del 25 novembre, intende ribadire il disprezzo verso qualsiasi forma di violenza, perpetrata non solo nei confronti delle donne, ma anche di qualunque altro soggetto che sia vittima di abusi di potere, soprusi e forme di controllo e/o coercizione tali da condizionarne la normale vita di relazione.

Per noi la violenza non ha genere, proprio come recita lo slogan che abbiamo scelto per la campagna nazionale: #PRIMALEPERSONE

Estendendo, quindi, il concetto di violenza da “donna” a “persona”, intendiamo prestare attenzione a tutte le possibili Vittime di tutte le possibili forme di violenza, uomini compresi, certi che la risposta deve trovarsi in un concetto armonico di società, di coppia e di famiglia.
Non esiste il reato di femminicidio, ma quello di omicidio e la violenza di genere va condannata senza distinzione di sesso, così come va garantita protezione e dignità ad ogni tipo di vittima
Invitiamo pertanto tutti a Piazza delle Erbe alle 16.30 per il lancio di palloncini arancioni, colore assunto a simbolo nel mondo, a simboleggiare il “grido” di libertà contro ogni forma di violenza
#DIAMOCIUNTAGLIO #PRIMALEPERSONE #BASTAVITTIME

Per info: FB: Fratelli d’Italia Viterbo

Fratelli d’Italia – Viterbo

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI