Di mestiere sono editrici digitali: Autori Ebook si raccontano

Lo staff di Autoriebook

“La nostra mission: dar voce alla cultura della Tuscia” : a raccontarsi sono Stefania Natalino, Marta Cassieri, Erika Francola, Maria Elena Pulcini. Quattro donne con un’unica ambizione: riuscire a creare qualcosa, in un periodo lavorativo non proprio roseo, per cui valga veramente la pena investire. E così è nata la sfida di Autori Ebook, una giovane casa editrice digitale NO EAP di Civita Castellana, con lo scopo di promuovere e pubblicare autori emergenti esclusivamente in formato e-book.

Un viaggio in Cina di Stefania Natalino, direttore editoriale e fondatrice, è stato la scintilla che ha fatto scoccare il progetto. Presto si sono unite Marta Cassieri (Art director e designer), Erika Francola (Collaboratore editoriale – Social media strategist) e Maria Elena Pulcini (Collaboratore editoriale – Responsabile Editing).  Tre ragazze di Civita Castellana e una di Fabrica di Roma che hanno deciso di fondare le radici della loro attività sul territorio nel quale sono nate. “Il legame con il nostro territorio è molto importante. Crediamo fortemente nella possibilità di dare voce alla cultura della Tuscia e speriamo di aggiungere progetti “locali” al nostro catalogo”.  Pur non nascondendo un sogno ancora più ambizioso: “Il nostro sogno è quello di conquistare il mondo, tradurre i nostri testi e portarli all’estero. E siamo sicure che presto ci riusciremo!”.

Questo perché Autori Ebook crede che in questa società si possa ancora fare cultura, prendendo il meglio dal passato e guardando al futuro. Ma quello su cui crede davvero è l’uso delle nuove tecnologie, la rivoluzione del digitale come nuova modalità di lettura. E le cifre del mercato italiano, seppur piccole rispetto a quelle di paesi come gli Stati Uniti o la Germania, registrano una crescita costante. Ma, come spiegano le ragazze, è anche una questione di equilibri rispetto all’editoria tradizionale: “Una nuova casa editrice digitale può ritagliarsi una importante fetta di mercato senza restare ai margini, come invece accade per i piccoli e medi editori tradizionali, a causa della scarsa competitività con i grandi gruppi editoriali e per i problemi di distribuzione”.

La qualità del prodotto è il criterio fondante di Autori Ebook, che seleziona opere inedite e ne cura ogni dettaglio, dall’editing alla pubblicazione, dalla distribuzione alla promozione gratuitamente. Tra le sue offerte storie per bambini, racconti, romanzi rosa, genere che sta ottenendo più successo, narrativa ma anche giallo/thriller, cinema/teatro, classici, original language e young adult. Non ci sono regole per attirare l’attenzione della casa editrice: se la storia è intrigante e affascinante avrà molte più possibilità di essere presa in considerazione. “La cosa più importante è scrivere bene il testo dell’email di presentazione e curare la sinossi, per noi si tratta di un biglietto da visita. Una volta che l’autore firma il contratto di edizione entra a far parte della nostra famiglia e si instaura un rapporto di fiducia reciproca. Noi investiamo su di lui e gli offriamo tutta la nostra professionalità. Concretamente ci occupiamo di tutta la pre-produzione (editing, realizzazione della copertina, impaginazione) e della post-produzione (distribuzione, comunicazione e pubblicità)”.

Stefania Natalino, Marta Cassieri, Erika Francola, Maria Elena Pulcini non sono pentite di essersi lanciate nell’avventura del digitale, ci credono: “I dati dell’Aie (Associazione italiana editori) parlano chiaro: la vendita degli e-book è in continuo aumento e sta superando quella cartacea. Il potenziale di questo nuovo mercato, che nel nostro paese deve ancora svilupparsi pienamente, ci ha convinto a tentare l’avventura”.

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI