“Derby del Cacio” e “CacioMarathon” per amanti di formaggio

Due serate a tema rispettivamente per il 27 maggio ed il 3 giugno, in cui gli appassionati di formaggi potranno sollazzarsi.
L’iniziativa nasce dalla passione per questo alimento di Mario Massolini (uno dei fondatori della Fattoria delle Due Rose), il quale quando torna a visitare le sue zone d’origine, le vallate fra Bergamo e Brescia, non manca di andare in malghe e caseifici tipici dai quali seleziona prelibati formaggi che porta nella Tuscia per condividere i sapori con gli amici. “Parlando con il mio vicino Luigi De Simone, la cui azienda, seppur di Viterbo, insiste a ridosso della mia a Vetralla, ho espresso il piacere di organizzare una degustazione nei nostri agriturismi”. Detto e fatto si mette insieme il Derby del Cacio con primo appuntamento il 27 maggio maggio presso il Cenacolo de La Commenda, mette in assaggio cinque formaggi tipici del lago di Garda a confronto con 5 prodotti da caseifici del lago di Bolsena, fra loro ci sarà il vincitore del Concorso nazionale e regionale, Premio Roma 2016, per la sezione caprini a latte crudo: il caprino nobile di Monte Jugo.
Il 3 giugno, l’assaggio si svolgerà alla Fattoria delle Due Rose e sarà una Cacio Marathon, passeggiata del gusto con assaggi di vari formaggi prodotti in malghe dei 5 laghi delle suddette valli. “Chiaramente – aggiunge De Simone – l’obiettivo non è quello di decretare il miglior cacio in termini qualitativi. Infatti, si tratta di eccellenze difficilmente comparabili viste le diverse caratteristiche organolettiche e stagionature.V ogliamo stabilire quali siano i formaggi che più incontrano il favore dei palati locali. Per ciò verrà consegnata ai commensali una scheda di valutazione che alla fine inciderà nel definire la squadra più gradita”.
Saranno presenti i produttori locali (Azienda Agricola Francesco Marras, Di Biagio Formaggi, Azienda Agricola Monte Jugo) insieme ad una tecnico assaggiatore di formaggi, l’agronomo Maria Laura Nespica, che fornirà informazioni sulle lavorazioni e ingredienti usati, oltre che sulle tecniche di assaggio e le caratteristiche di base da conoscere per distinguere un formaggio ben fatto da uno scadente. L’enologo Mourad Ouada abbinerà e spiegherà i vini scelti per la degustazione, mentre La Cisterna del Marchionato di Luca Ingegneri offrirà le confetture che verranno servite alla fine con la ricotta prodotta da Marras, a base di latte crudo di pecore di razza sarda allevate allo stato brado. Coloro che vogliono partecipare al match culinario e trascorrere una serata divertente, e “golosa” potranno telefonare ai numeri: 0761.263767 – 373.7510399 per il Derby oppure 348.0510850 – 338.4225791 per la Maratona.

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI