Defensor basket implacabile contro Santa Marinella

Defensor Viterbo – Santa Marinella – 77 – 40
Defensor: Martin ne, Maroglio 10, Orchi 9, Gasbarri 2, Gatti 6, Boccalato 18, Pasquali
5, Nizza 11, Spirito ne, Quaresima 2, Recanati 6, Ndiaye 8. Allenatore: Scaramuccia.
Santa Marinella: Miranda Ramos 11, Baraldi 6, Del Vecchio 12, Quaicoe, Sabatini 3,
Maggi, Casciani, Bettini 3, Iavarone, Celestini 2, Mancinelli, Cardinali 3. Allenatore: Precetti.
Arbitri: Antonio Stalteri e Andrea Pignatelli.
Note: Tiri liberi Defensor 5/8, Santa Marinella 10/24. Rimbalzi Defensor 71 (Nizza
18), Santa Marinella 41 (Del Vecchio 8). Parziali 10’ (16-7), 20’ (45-17), 30’ (66-28)
La Defensor sconfigge nettamente Santa Marinella confermando i due precedenti
stagionali e, in virtù del risultato dello scontro diretto tra Elite e Athena (58-40), ritrova la vetta della classifica nel campionato di serie B femminile di basket con un bottino di 22 punti, appaiata proprio ai due team romani.
Buon inizio Defensor (4-0 in un minuto e mezzo), poi la risposta delle ospiti che fa
tornare tutto in parità dopo tre minuti di gioco e il nuovo allungo interno sul 10-4,
che costringe il coach ospite al primo timeout del match. Santa Marinella si mette a
zona e, tra palle perse, errori talvolta banali da ambo le parti e scelte sbagliate, il
tabellone rimane fermo sul 10-4 per oltre cinque minuti, sbloccato da un tiro libero
di Orchi per il +7 interno. Con il ritorno in campo di Maroglio la fluidità offensiva
della Defensor migliora, le gialloblù piazzano un break di 5-0 per il +12 (16-4) ma
vengono punite sulla sirena di fine primo quarto dalla tripla di Del Vecchio che ridà
speranza alle ospiti.
Le viterbesi scattano però bene dai blocchi del secondo quarto, merito soprattutto di
due triple consecutive di Maroglio che portano la Defensor al massimo vantaggio sul
24-8. Santa Marinella fatica a trovare il canestro, se si eccettua una tripla di Cardinali
e facilita il compito delle padrone di casa che, a loro volta, si fermano in attacco per
molti minuti. Sotto i tabelloni però, i centimetri delle gialloblù fanno la differenza e,
con i rimbalzi offensivi e il contropiede, Viterbo ritrova tranquillità e fiducia per
chiudere il primo tempo sul 45-17 con un gioco da tre punti di Boccalato.
Il terzo quarto scorre senza particolari sussulti, coach Scaramuccia ruota tutte le sue
giocatrici con l’eccezione di Martin, in panchina per onor di firma a causa di una
distorsione alla caviglia, il divario rimane sempre ampio e l’ultimo canestro del periodo è di Gatti per il 66-28 con cui iniziano i dieci minuti finali. Anche qui, nonostante l’impegno delle ragazze in campo, la partita non riserva troppe emozioni, Viterbo controlla e chiude senza affanni sul 77-40.
CLASSIFICA SERIE B LAZIO
Elite basket Roma 22
Defensor basket Viterbo 22
Athena Roma 22
Smit Roma Centro 12
Santa Marinella 12
Virtus basket Aprilia 12
Basket Frascati 10
Stella Azzurra Roma Nord 8
Bull basket Latina 4
Pallacanetrso Roma 4
5^ GIORNATA DI RITORNO 
Stella Azzurra Roma Nord – Santa Marinella (sabato 20 gennaio 18.30)
Pallacanestro Roma – Basket Frascati (sabato 20 gennaio 20.00)
Smit Roma Centro – Bull basket Latina (sabato 20 gennaio 20.30)
Athena basket Roma – Defensor basket Viterbo (domenica 21 gennaio 19.30)
Virtus basket Aprilia – Elite basket Roma (domenica 21 gennaio 20.30)
COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI