Cruentis, il video gioco nato da un’idea di Simone Di Prospero

Si comincia così: avere un’idea di ciò che si vuole fare e poi creare una storia avvincente. E l’idea è balenata nella mente di Simone Di Prospero, appena trentenne, viterbese, con il cuore e la residenza dentro il centro storico della città dei papi, da cui ritrae gli scorci e i luoghi che divengono scenografia di un videogioco da lui creato, ove oltre all’azione sono ben caratterizzate le ambientazioni per le strade di San Pellegrino, piazza San Carluccio, piazza della Morte sino ad arrivare al Palazzo Papale.
Così si dà forma a Cruentis, che tradotto dal latino vuol dire ”macchiato di sangue”.
Il progetto promosso da Anunnaki Creations, nato dalla collaborazione fra il Game Designer Simone Di Prospero anni 34, la linguista e responsabile del marketing Giulia Di Prospero anni 21 ed il Music Maker Emiliano Patrizi, il più adulto di anni 39.
Ambientato a Viterbo, il giocatore inizierà il suo percorso nel quartiere di San Pellegrino, impersonando un adolescente che nel corso del gioco si troverà immischiato in una storia di spettri e mostri, retaggio di un omicidio avvenuto nel passato, che ancora vagano per le ambientazioni del gioco.
E adesso? Quale futuro dare all’invenzione, ad una idea comunque che ha messo a fuoco l’ingegno? Il primo obiettivo è la vendita on-line, attraverso gli store oggi esistenti quali “Steam“.
“Il progetto sta raggiungendo i suoi primi traguardi. Se le cose andranno bene è nostra intenzione fare tutti i passi necessari per produrre e commercializzare una versione da console”, spiega il team.
Intanto ci sono da tenere ben in conto due cose, che il prodotto si pone anche come un volano di promozione del territorio, che i talenti vanno sostenuti e custoditi come ricchezza di quel territorio di cui sono figli.
E proprio per un prodotto pensato alla grande che promuoverà nel mondo la nostra bella terra che la Anunnaki Creations ha bisogno di sostenitori sottolineano gli ideatori.
Seguite lo sviluppo del progetto su :
www.facebook.com/cruentis/
www.youtube.com/channel/UCZoe8G2ctteYy4XAJVtTpLQ

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI