Corso di cucina amatoriale: boom di iscritti ad Acquapendente

cucina

Sono 58 gli aspiranti “chef” che parteciperanno al Corso di cucina amatoriale organizzato dal Comune di Acquapendente, in collaborazione con la Pro Loco ed i ristoratori locali.  Giovedì 26 febbraio 2015, alle ore 15.00 nella Sala Consiliare si terrà la presentazione del programma dettagliato del corso e saranno formalizzate le iscrizioni di quanti hanno inviato la propria adesione nei giorni scorsi.

Visto l’alto numero di partecipanti, sarà necessario al momento dell’iscrizione scegliere se frequentare il corso il lunedì o il martedì, i due giorni in cui si terranno le lezioni. È necessario organizzare il programma in due turni per rendere agevole la partecipazione di tutti.

La quota di iscrizione è di 30 euro, cifra che servirà unicamente a coprire i costi dei materiali. I ristoratori, infatti, offriranno la loro esperienza gratuitamente.

Le lezioni frontali, della durata di circa due ore, si svolgeranno presso i locali della Pro Loco di Acquapendente ai Mascheroni e riguarderanno argomenti vari come la preparazione di singoli piatti (antipasto, primo, secondo, contorno e dolce), la degustazione dei vini e l’allestimento della tavola.

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI