Fao e Unitus: convegno Sidea su “Il valore del cibo”

spices in the spoons isolated on white

Il tema fatto convergere sulle iniziative promosse per Expo 2015 sarà concentrato su territorio, internazionalizzazione e concorrenza nel sistema
Il LII Convegno SIDEA (Società Italiana di Economia Agraria) di Roma/Viterbo si svolgerà presso l’Università degli Studi della Tuscia in Via Santa Maria in Gradi, intende stimolare un’attenta riflessione scientifica, in ambito economico-agrario, sulle tematiche che costituiranno i trend chiave del sistema agroalimentare nel prossimo futuro e in base ai quali si definiranno i modelli di funzionamento e di organizzazione delle diverse filiere.
Obiettivo del Convegno è quello di discutere contributi scientifici sui principali modelli che si stanno affermando nel sistema agroalimentare. Quest’anno per la prima volta il Convegno prevede una sessione plenaria a carattere scientifico-istituzionale di significativa rilevanza internazionale, organizzata congiuntamente con la FAO presso la sua sede di Roma.

STRUTTURA DEL CONVEGNO
Il Convegno si articola in due giornate di lavoro. La prima giornata si svolgerà a Roma, presso la FAO, e prevede una sessione plenaria di carattere scientifico-istituzionale su “Strategies and Actors of Global Agricultural and Food Policies” organizzata congiuntamente con la FAO.
La seconda giornata si terrà a Viterbo, presso la sede dell’Università della Tuscia, e prevede: una sessione plenaria su “Coordinamento e Concorrenza nel Sistema Agro-Alimentare”, tre sessioni parallele, in cui verranno presentati i contributi scientifici sui vari topic del convegno e l’Assemblea dei Soci.
La mattinata del sabato sarà dedicata, come tradizione, ad una visita di studio nelle aree rurali dell’alto Lazio Info. Tel. 3338373772

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI