Confimprese: arriva il presidente Guido D’Amico

Il presidente nazionale di Confimprese Italia, Guido D’Amico, sarà a Viterbo in piazza delle Erbe per partecipare all’iniziativa “Insieme per la solidarietà“, voluta dall’assessorato alle Politiche sociali del Comune di Viterbo, in collaborazione con l’assessorato allo Sviluppo economico, l’Aibo (Associazione per il bambino in ospedale), le associazioni di categoria e numerosi esercizi commerciali.
Il presidente D’Amico sarà accolto dal presidente di Confrimprese Italia di Viterbo, Gianfranco Piazzolla, e dal segretario, Giancarlo Bandini, presso lo stand che sarà allestito in piazza delle Erbe dove alle 17,30 avverrà la presentazione di due volumi editi dalla Casa Editrice Serena di Viterbo, associata a Confimprese: “Dante e la Tuscia. Personaggi, luoghi, simboli e un’ipotesi suggestiva” di Giuseppe Rescifina e “Dilemma Caravaggio” di Fabrizio Antonelli e Lucia Della Giovampaola.
D’Amico, alle 18,30, parteciperà all’incontro su “Fondo futuro: fondo regionale per il microcredito e la microfinanza”, importante strumento finanziario che si rivolge a tutti i soggetti con criticità nelle banche consentendo di ottenere, grazie a un fondo di 3 milioni di euro stanziati dalla regione, un finanziamento fino a 25 mila euro da restituire fino ad un massimo di sette anni ad un tasso agevolato di 1 per cento annuo.
Lo stesso presidente, i dirigenti viterbesi e gli associati di Confimpresa Italia di Viterbo prenderanno parte, poi, presso un ristorante ad una cena della quale parte del ricavato sarà destinato ad Abio Viterbo.

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI