Conchiglie vegetariane: le verdure colorano il sapore

Ritorno con un primo piatto:le conchiglie vegetariane leggero ma gustoso; le verdure donano un tocco di colore e la ricotta mescola tutti i sapori. Se volete che i pomodori secchi risultino morbidi, mettetele a bagno in acqua calda per mezz’ora, prima di utilizzarli.Facilissimo trova il gradimento di tutti i palati.

Ingredienti:
200gr di pasta formato conchiglie
7 zucchine piccoline
6 pomodori secchi
10 pomodorini pachino
2 cucchiai di ricotta
1 spicchio d’aglio
qualche foglia di menta
sale e pepe qb
Procedimento:
Tagliare le zucchine a rondelle, i pomodorini a dadini e i pomodori secchi a pezzetti.
Far scaldare olio in una padella non appena sarà caldo rosolare lo spicchio di aglio intero aggiungere le zucchine, i pomodori secchi e un goccio d’acqua.
Nel frattempo far bollire l’acqua per la pasta leggermente salata.
Non appena le zucchine saranno morbide metterne da parte un pò e frullare con il mixer ad immersione insieme alla ricotta, se necessario aggiungere un pò di acqua calda.
Aggiungere i pomodirini alle zucchine rimaste in padella e proseguire la cottura per qualche minuto.
Cuocere la pasta scolarla al dente tenendo da parte un pò di acqua di cottura e farla saltare in padella con le zucchine e i pomodorini unire la crema di ricotta e qualche fogliolina di menta amalgamare bene il tutto aggiungendo un pò di acqua di cottura per farla risultare più cremosa.
Servite la pasta in tavola, guarnendola con i pomodori secchi tenuti da parte e tagliati a striscioline e qualche fogliolina di menta. Buon Appettito.

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI