Comunità Montana Alta Tuscia Laziale: Angelo Ghinassi nuovo Presidente

Mercoledì 9 novembre si è svolto il Consiglio della Comunità Montana, presenti per il Comune di Acquapendente, il Sindaco e i Consiglieri Glauco Clementucci e Solange Manfredi.
Si è proceduto alla nomina del Presidente del Consiglio, Angelo Ghinassi, sindaco di Acquapendente.
Sono stati approvati tre importanti punti all’ordine del giorno:
1. Avvio della procedura per la Conferenza dei servizi con la ASL di Viterbo e la Regione Lazio per la situazione critica del sistema sanitario dell’Alta Tuscia e dell’Ospedale di Acquapendente (vd allegato “Il sistema sanitario Alta Tuscia”);
2. Accordo per azione comune verso la Prefettura di Viterbo per il numero dei migranti presenti nei comuni dell’Alta Tuscia (vd allegato “Lettera Prefettura”);
3. Partecipazione dei Comuni dell’Alta Tuscia e della Comunità Montana al bando della Regione Lazio “Potenziamento e sviluppo della rete regionale Informagiovani”, che prevede finanziamenti agli Enti locali per l’attivazione, implementazione e/o istituzione di Centri Informagiovani e/o Punti Informagiovani dislocati sul territorio regionale che vedrà il comune di Acquapendente capofila in quella che diverrà una rete intercomunale.
L’obiettivo è creare un network tra gestori dei servizi, utenti finali e soggetti pubblici e privati vicini al mondo giovanile, potenziato e coordinato dalla Regione, con il contributo di Comuni e Organizzazioni sociali territoriali, oltre alla realizzazione di un sistema di servizi, omogeneo e condiviso in termini di finalità, tale da garantire a tutti pari accesso alle opportunità presenti – locali, regionali, nazionali ed europee – (per citarne alcune) di studio, orientamento, formazione, lavoro e cultura.

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI