Compagnia del Chiodo d’oro in Toccata e fuga di Derek Benfield

Si preannuncia brillante e spiritoso, lo spettacolo che calca la scena in piccimageolo teatro parrocchiale di provincia, “Toccata e fuga”, e non solo per la qualità del testo di Derek Benfield, ma anche per il cast degli attori che dovranno tener testa a un dialogo stretto, che non lascia spazio alle incertezze e alle pause.La storia .Ilaria costringe il marito, Bruno, a fare jogging tutti i mercoledì. Questi di buon grado, accetta, poiché invece di andare a correre coglie l’occasione per passare un paio d’ore con l’amante, Linda, nell’ appartamento del suo migliore amico, Giorgio.
Quello che Bruno non sa è che sua moglie, Ilaria, sempre durante quelle due stesse ore, lo tradisce in casa sua proprio con Giorgio. Tutto sembra andare a meraviglia finché non accade un imprevisto che fa precipitare gli eventi… “Toccata e fuga” è una commedia inglese che ricalca in chiave moderna le caratteristiche del Vaudeville, con tutta una serie di equivoci esilaranti, scambi di coppia e bugie a non finire in una scenografia a duplice scena dove le vicende s’intrecciano.Sicuramente uno spettacolo bizzarro da non perdere

 

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI