Coldiretti Giovani Impresa: iscrizioni Oscar Green 2015

giovani

Al via anche le iscrizioni all’Oscar Green 2015, il premio promosso da Coldiretti Giovani Impresa (http://giovanimpresa.coldiretti.it/)arrivato alla IX edizione. L’obiettivo dell’iniziativa è di valorizzare le giovani realtà imprenditoriali italiane del settore agricolo e alimentare, che sono state capaci di emergere tra le altre grazie a un modello di impresa innovativo e sostenibile. Il 2015, l’anno dell’Expo di Milano che vedrà l’Italia sotto i riflettori internazionali, è rivolto al rinnovamento e alla valorizzazione del patrimonio agroalimentare Made in Italy e del lavoro dei giovani agricoltori italiani. Nel segno del cambiamento – spiega Coldiretti – si rinnovano anche le categorie degli Oscar Green: riflettori puntati sull’Italia, che produce eccellenze innovative, ma con un occhio di riguardo per le tradizioni.

Le categorie dell’edizione 2015 sono: Impresa 2.Terra, Campagna Amica, Paese Amico, We Green, Fare Rete. Proprio quest’ultima categoria è la grande novità di questa edizione – aggiunge Coldiretti – con la possibilità di partecipazione anche per aziende non agroalimentari, che hanno però dato vita a una forte collaborazione con imprese del settore e che si candidano insieme a queste ultime. Più in generale – continua Coldiretti – sarà prestata particolare attenzione alla capacità di utilizzare l’innovazione per dare lustro alle tradizioni e ai prodotti locali, così come il ruolo dell’imprenditore per la tutela e l’arricchimento del territorio, e degli enti che sostengono il loro lavoro. Cibo, agricoltura e innovazione, ma

non solo. Il mondo agroalimentare ha molte sfaccettature e diramazioni, che vanno a toccare e legarsi a molti altri settori, dal design al turismo. Sul sito ufficiale www.oscargreen.it è possibile trovare ulteriori informazioni e compilare la domanda di partecipazione online: possono partecipare al concorso gli imprenditori agricoli e agroalimentari, singoli o associati che hanno compiuto massimo 40 anni. Le iscrizioni rimarranno aperte fino al 5 aprile 2015; la finale nazionale si terrà a fine settembre all’Expo di Milano. Ancora una volta Coldiretti Giovani Impresa mette al centro l’impresa agricola come opportunità di successo individuale, ma anche come esaltazione di un territorio, sensibilità verso l’ambiente e valorizzazione di tipicità e tradizioni. Le passate edizioni hanno visto protagonisti anche i giovani imprenditori agricoli della Tuscia un buon  motivo , per una partecipazione motivata e massiccia anche al concorso 2015. Info:www.viterbo.coldiretti.ti

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI