CNA Montefiascone, Giuseppe Ciucci eletto presidente

Montefiascone, c’è un nuovo presidente alla guida della CNA: è Giuseppe Ciucci, impiantista elettrico, eletto nel corso dell’assemblea congressuale che si è svolta nella sala della biblioteca comunale.

Erano presenti la segretaria della CNA di Viterbo e Civitavecchia, Luigia Melaragni, e il responsabile della sede zonale, Maurizio Paradiso. Della nuova squadra di presidenza fanno parte Massimo Ciucci, Mauro Mari, Angelo Patrizi, Danilo Santoro e Stefano Sciuga.

Il dibattito ha messo a fuoco i problemi che attanagliano le imprese della cittadina. In particolare, ne sono emersi tre: la cattiva burocrazia, le difficoltà nell’accesso al credito e la piaga del lavoro nero, sempre più difficile da arginare. A ciascuno di questi saranno dedicate specifiche iniziative, da mettere in agenda nella prima riunione dei neodirigenti.

Melaragni ha presentato, anche a Montefiascone, il piano triennale di interventi per l’artigianato deliberato dalla Regione Lazio: si punta soprattutto sul sostegno all’innovazione tecnologica, organizzativa e commerciale, per favorire la capacità competitiva del tessuto delle piccole e medie imprese. “Rilanciare il territorio – ha detto la segretaria – significa valorizzare il saper fare, le nostre unicità, e creare un nuovo equilibrio fra tradizione e innovazione”.

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI