Civitafestival 2017: musica, arte, teatro tra classico e avanguardia al Forte

A Civita Castellana la XXIX edizione del Civitafestival si articola tra Musica, Arte, Teatro tra Classico e Avanguardia con spettacoli di livello che porta sul palcoscenico Fabrizio Bosso, Giorgio Tirabassi, Daniele Pozzovio e Ares Tavolazzi, Premio Strega, Teatro di Roma, Roma Fringe Festival, Beatlestory e molti altri…

Una rassegna iniziata il 10 luglio che si concluderà sabato 22 luglio nello scenario del Forte Sangallo imponente fortezza in terra falisca costruita nel 1495 su volere di voluto da Alessandro VI Borgia oggi Polo museale del Lazio.La direzione artistica del regista, attore e musicologo Fabio Galadini
Tra i prossimi appuntamenti:
Mercoledi 19 luglio sarà la volta di una star ormai internazionale: Fabrizio Bosso con Blue Moka.

Giovedì 21 luglio, ancora grandi ospiti con il Premio Strega 2017, mentre il 21 luglio si torna alla musica con il concerto interamente dedicato alla musica di Duke Ellington con gli arrangiamenti originali per big band eseguiti dalla Giorgio Cuscito & Massimo Pirone Big Fat Band.

Sabato 22 luglio, infine, grande chiusura con un omaggio a Massimo Coen tra Musica klezmer, sefardita, jewish jazz, con Gabriele Coen Trio e la sua Jewish Experience.

Tutti gli eventi si svolgono a Forte San Gallo e sono a ingresso gratuito.

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI