Cinquanta Tour operator russi nella Tuscia

 

«Tour operator russi in visita nella Tuscia. Idea travel tour operator, uno dei più importanti operatori turistici che opera a livello nazionale con sede ad Ascoli Piceno, ha organizzato un educational tournella provincia di Viterbo, al quale parteciperanno oltre 50 agenti turistici di nazionalità russa affiliati ai tour operator russi Intourist, Dsbw, Kmp».

«L’iniziativa – commenta la Provincia di Viterbo – intende promuovere l’offerta turistica dei territori compresi tra Marche, Umbria, Alto Lazio e Toscana, in un mercato, quello russo, oggi in forte espansione e con un interesse particolare proprio nei confronti dell’Italia, delle sue città d’arte, dei suoi piccoli borghi e delle sue terme. Il tour che partirà da San Marino, terminerà in Toscana passando, proprio, nella Tuscia nei giorni di lunedì 29 e martedì 30 settembre: qui verranno visitate, oltre al capoluogo, Villa Lante, Bagnaia e Civita di Bagnoregio. Sia la Provincia, che i Comuni di Viterbo e Bagnoregio, percependo l’importanza dell’evento, hanno accolto la richiesta di collaborazione pervenuta dall’organizzatore dell’educational, impegnandosi a ogni livello al fine di soddisfare al meglio le varie esigenze logistiche ed organizzative relative all’ospitalità ed accoglienza dei tour operator».

«Sarà una grande occasione – afferma l’assessore provinciale al Turismo, Andrea Danti – per mettere in vetrina le nostre bellezze. Entrare nei mercati turistici in forte espansione come quello russo è per noi determinante: qualche mese fa ospitammo, infatti, alcuni tour operator provenienti dalla Cina che  rimasero piacevolmente sorpresi della quantità di ricchezze che la nostra provincia può offrire. Memori di quella esperienza abbiamo voluto proseguire su questa strada che riteniamo fondamentale perrilanciare il comparto turistico viterbese».

 

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI