Il cielo azzurro della Sicilia per la A.S.D. Vitersport Libertas

E’ iniziata ufficialmente il 15 ottobre la stagione sportiva 2017/2018 del campionato nazionale di wheelchair hockey di serie A1: la A.S.D. VITERSPORT LIBERTAS, squadra solida in difesa e con un grande potenziale in attacco, inserita nel girone “B” , rappresenterà la Tuscia, pronta ad affrontare un nuovo campionato da protagonista per tentare di riportarsi nuovamente in quel palazzetto dello sport di Lignano Sabbiadoro che due anni fa ha lasciato l’amaro in bocca per una finale sfuggita all’ultimo secondo.
Avversari di quella semifinale gli Shark Monza , vice campioni d’Italia, squadra che i viterbesi dovranno affrontare il prossimo 12 novembre nella prima gara casalinga della stagione. Ancora al nord saranno temibili avversari della Vitersport gli Skorpions Varese e i Magic Torino. Dal nord al sud, dove avversari della squadra viterbese saranno i Leoni Sicani di Sciacca e i Red Cobra di Palermo.
Proprio in terra di Sicilia è iniziato lo scorso weekend il cammino della compagine Viterbese, che ha affrontato sabato 28 ottobre, nella prima impegnativa trasferta della stagione, i Leoni Sicani di Sciacca, battendo per 7 a 8 la temutissima squadra agrigentina, reduce dalle finali nazionali del maggio scorso e protagonista in diversi tornei internazionali. Domenica 29 ottobre altro match contro i Red Cobra di Palermo, partita conclusasi con il risultato di 4 a 4. Entrambe le gare sono state disputate con grande grinta e determinazione dagli atleti della Vitersport, guidati in modo impeccabile da Mister Mancuso e dal vice Murolo. Quattro punti conquistati contro le temibili squadre siciliane sono senz’altro un buon viatico per tentare di raggiungere l’obiettivo finale. Complimenti alla squadra viterbese scesa in Sicilia con i seguenti atleti: Edy Marotta(vk) , Agostino Minella, Alessandro Pacchiarotti (k), Francesco Cesarei, Andrei Toma, Fatmir kruezi, Marcello Izzo.

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI