Chez Dimì apre la stagione del Teatro Boni

Chez Dimì

Sarà la compagnia Dimidimitri ad aprire la stagione 2014-15 del Teatro Boni di Acquapendente. Sabato 1 novembre alle ore 21 in scena lo spettacolo “Chez Dimì”, diretto da Giuseppe Sinatra e vincitore del premio speciale della giuria al Festival Nazionale del Teatro Sociale 2014. Sul palco Giuseppe Sinatra, Alessio Ricci, Marco Miglia, Lidia Femia.

Cosa può accadere a una anziana signora la sera della cena del suo ennesimo compleanno? “Chez Dimì” è un gioco comico che vede in scena dei personaggi clowneschi che, in un turbinare di gag, si alternano in un continuo cambio di ruoli stravolgendo, con un frenetico ritmo, il percorso surreale narrativo. Un’anziana signora, Miss Sophie, è abituata a passare ogni compleanno in compagnia dei suoi quattro amici di vecchia data. Purtroppo, però, nel tempo tutti sono morti e lei è rimasta sola. Ma non si perde d’animo e, incurante di questo piccolo dettaglio, si affida al suo fedele maggiordomo, Otto, che si adopera per portare al termine questa cena surreale. Una elettrizzante messa in scena con un continuo susseguirsi di divertenti situazioni ricche di humor e ritmo, un maggiordomo, due camerieri che si dimostreranno validi giocolieri, acrobati e clown. La compagnia Dimidimitri con questa piece ripercorre teatralmente lo stile delle vecchie comiche d’oltreoceano, dove il movimento, la mimica e l’inevitabile imminente catastrofe sono elementi essenziali per un pubblico che si aspetta tutto questo e, nell’incalzare della scena, desidera assistere all’epilogo tragicamente comico.

“Chez Dimì” è solo il primo di una lunga serie di appuntamenti che, con la direzione artistica di Sandro Nardi, si susseguiranno fino ad aprile 2014 tra prosa, musica, circo-teatro, rendendo il gioiello ottocentesco del Teatro Boni, come dice lo slogan scelto per la stagione, “un habitat per una nuova idea di teatro”.

Per informazioni e prenotazioni: 0763.733174 – 338.4743391 – www.teatroboni.it.

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI