Charlie Hebdo. La copertina dopo la strage

Charlie Hebdo paris

E’ tutto perdonato. Maometto versa un lacrima dalla copertina di Charlie Hebdo e mostra un cartello con la scritta “Je suis Charlie”, mentre sulla sua testa campeggia la frase “Tout est pardonne’”. Domani la prima pagina in uscita dopo la strage dei giorni scorsi – ha un tono soft, quasi poetico, come svela l’anticipazione via Twitter di Liberation, il giornale che ha dato loro asilo.
La rivista  stampata in 3 milioni di copie rispetto alle 60.000 abituali, in Italia verrà distribuita insieme al quotidiano Il Fatto.

[pp_gallery gallery_id=”16510″ width=”150″ height=”150″]

Photo By Francesca Pasquini Paris

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI