Celebrazioni giubilari a Viterbo. Si prepara accoglienza ai fedeli

Il calendario già reso ufficiale dalla Diocesi, dispone gli appuntamenti concentrati in questo mese di aprile a Viterbo che accompagneranno fino al 3 giugno prossimo data fissata per l’incontro con papa Francesco.
Il Giubileo Straordinario della Misericordia è iniziato l’8 dicembre 2016 e si concluderà di fatto con la chiusura delle Porte Sante nella solennità di Cristo Re il prossimo 20 novembre .
La Misericordia è il tema centrale che secondo le parole del Santo Padre unisce Dio all’uomo.
Questi i prossimi appuntamenti disposti dalla Diocesi di Viterbo, dei quali il più sentito è quello del 16 aprile, che richiamerà nella città dei papi un nutrito numero di fedeli in provenienza dalle altre diocesi per la veglia di preghiera per le vocazioni.

8 aprile Giubileo dei Cresimandi Piazza San Lorenzo
9 aprile Giornata dei Ministranti Piazza San Lorenzo
15 aprile Giornata di spiritualità per i claustrali
16 aprile Veglia di preghiera per le vocazioni– Piazza del Duomo. Dalle 20 alle 24.00
In tale data dovrebbe essere resa accessibile da parte del Comune di Viterbo la struttura di Piazza del Sacrario, risistemata grazie ai fondi del progetto Plus, che fungerebbe da punto di accoglienza dei fedeli.
Nella domenica 17 aprile Santa Messa dalla Basilica di Santa Maria della Quercia trasmessa da Rai1.
8 maggio Giubileo di Service Clubs e degli Ordini Cavallereschi.

L’incontro nella città dei papi con i fedeli provenienti dalle altre comunità rappresenta un momento particolarmente importante e sentito del Giubileo della Misericordia e tutto si sta svolgendo anche con l’amministrazione comunale, affinché l’accoglienza riesca nel modo migliore.

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI