CCIAA Viterbo: Eccellenze Digitale, formazione gratis alle imprese

A tutto digital nel tentativo di far decollare finalmente la Tuscia, attraverso gli strumenti che le mettono a disposizione le novità dell’industria 4.0. Più semplicemente, la Camera di Commercio di Viterbo dispiega sul campo tutti i mezzi e le eccellenze tecniche per raggiungere l’obiettivo. Non sarà facile per una provincia che ancora, nelle maggior parte dei casi, presenta un sistema commerciale che si affida al cartaceo e alla tradizione orale per valorizzare e smistare i propri prodotti. Una provincia, la nostra, che, in quanto ad alfabetizzazione tecnologica, è a 1.0.
La CCIAA, in effetti, la sua campagna di digitalizzazione l’ha già avviata da tre anni, ma da domani e sino a fine anno cercherà di produrre il massimo sforzo con un ciclo di seminari gratuiti e formativi che partiranno il 6 aprile e si concluderanno il 7 dicembre; un minimaster al Cefas di viale Trieste che avrà la durata di 24 ore, distribuite in sei incontri; un seminario informativo che si terrà nella mattinata di lunedì prossimo nella sede di via Fratelli Rosselli.
La prossima edizione, la terza, di “Eccellenze in digitale” che scatterà il 6 del prossimo mese metterà a disposizione dei corsisti (imprese o semplici studenti) 12 tutor digitali, esperti di formazione e supporto alle imprese, scelti e formati da Google e Unioncamere.

Le imprese della provincia di Viterbo avranno a disposizione come tutor per il 2017, Marco Di Cosmo, specializzato in comunicazione, con alle spalle oltre 200 esperienze nel mondo delle imprese. “Da tempo – spiega in conferenza stampa il presidente della Camera di Commercio, Domenico Merlani – abbiamo attivato lo Sportello di Digital Marketing con l’intento di dare agli imprenditori un’offerta di servizi più ampia e specifica. Ora potremo stimolare ulteriormente il nostro sistema economico e utilizzare internet come leva per essere più competitivi. Potremo meglio far conoscere i nostri prodotti oltre i confini nazionali, raggiungendo nuovi mercati e nuovi clienti in tutto il mondo. Presto sul nostro sito saranno anche segnalate tutte le iniziative digitali relative al territorio”. Insomma, tutto il digitale della Tuscia potrà trovare ospitalità e supporto sul portale dell’istituto di via Fratelli Rosselli. Lo strumento, anzi gli strumenti, per prendere il volo verso i mercati globali c’è. Adesso servono l’intelligenza e la volontà di utilizzarlo.

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI