Casa dei Diritti Sociali della Tuscia:ultimo giorno domanda Servizio Civile

Fino al 30 giugno è possibile presentare domanda per svolgere il servizio civile nazionale alla Casa dei Diritti Sociali della Tuscia.
Per i giovani che hanno tra i 18 e i 28 anni si rinnova la possibilità di prendere parte a uno dei numerosi progetti messi in pratica dall’associazione di volontariato viterbese.
“Tutela dei diritti e advocacy” è il nome del progetto annuale il cui bando per l’iscrizione scadrà alle ore 14 di giovedì 30 giugno. Si tratta di un’esperienza importante per crescere sia umanamente che professionalmente, rivolta a chiunque abbia il desiderio di entrare in contatto con il mondo dell’associazione di via San Pietro 72 e approfondire conoscendo da dentro le varie dimensioni in cui la stessa opera sul territorio. Tra queste l’integrazione dei migranti, il sostegno didattico agli alunni svantaggiati (sono anni che la Casa dei Diritti Sociali della Tuscia organizza corsi gratuiti di italiano per stranieri) e la cooperazione allo sviluppo. Inoltre è attivo uno sportello per la distribuzione di cibo e vestiario, affiancato da vari servizi informativi utili ai migranti.
Per conoscere le modalità di presentazione della domanda e chiedere ulteriori informazioni si può contattare il numero 3487137974.

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI