Carnevale Civitonico: vietato il consumo di alcolici e utilizzo di vetro e lattine

Al fine di garantire la sicurezza pubblica durante le prossime sfilate del Carnevale Civitonico, il Sindaco ha emanato l’ordinanza numero due con la quale vengono disciplinati il consumo di bevande alcoliche e l’utilizzo di vetro e lattine.
In particolare l’ordinanza prevede nei giorni 04 – 11 e 13 febbraio p.v. in concomitanza con le sfilate carnevalesche, l’osservanza delle seguenti disposizioni: divieto di consumo di bevande alcoliche su suolo pubblico; divieto di vendita per asporto di bevande alcoliche da parte di esercizi commerciali su aree private e pubbliche, laboratori artigianali, esercizi di somministrazione di alimenti e bevande, circoli privati ed attività similari operanti nella zona interessata dalle sfilate; divieto di accedere ai luoghi delle manifestazioni durante gli orari di svolgimento delle stesse con bottiglie, recipienti o contenitori in vetro e/o realizzati con materiali analoghi, e/o lattine; divieto di detenzione, somministrazione e vendita da asporto di bevande di qualsiasi tipo in bottiglie di vetro o lattine (la somministrazione deve avvenire in bicchieri di carta o plastica nei quali le bevande devono essere versate direttamente da chi effettua la vendita o la somministrazione); il divieto di cui al precedente punto (4) non opera nel caso in cui la somministrazione e la conseguente consumazione avvengano all’interno dei locali.
L’ordinanza si applica a decorrere da un’ora antecedente l’inizio della sfilata fino ad un’ora dopo il termine della stessa e comprende le vie e le strade che delimitano il percorso di sfilata.

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI