“Carmen”: replica all’Auditorium di Castiglione in Teverina

Il primo spettacolo ha fatto registrare il tutto esaurito con pubblico entusiasta, così la “Carmen” del Teatro Null concede il bis all’Auditorium comunale di Castiglione in Teverina domenica 31 gennaio ore 18,00.
In scena l’Orchestra I fiati dell’Alta Tuscia diretta dal M° Marco Taschini, che ne ha curato anche la scelta dei brani e sue trascrizioni, il soprano Seo Hyun Su, il tenore Alberto Marucci e la danzatrice Alessandra Ragonesi.
Il testo, la narrazione e la regia sono di Gianni Abbate. I pannelli scenografici che sintetizzano l’opera, sono stati creati da Claudio Fortugno,Agenzia Propaganda disegno luci Diego Sposetti.
La Spagna, dove è ambientata la storia, non fa semplicemente da sfondo alla vicenda, ma è il terreno ideale in cui far muovere personaggi tanto forti; e per la musica le sonorità latine per trasmettere l’energia degli istinti e delle passioni, con tutta la loro carica, bellezza e verità.
Esibizione della danzatrice, Alessandra Ragonesi che, incarna, con le sue coreografie, lo spirito della Carmen. Nela trama Don José, reso cieco da una passione folle, si lascia condurre alla rovina dalla donna che ama, denudandosi di tutto ciò in cui crede, sacrifica se stesso e la sua famiglia; e la passione folle lo condurrà, alla fine, a uccidere proprio la persona amata,perché pur amando Carmen, non riesce a comprenderla e ad accettarla per quello che è. Info e prenotazioni: 0761948963 – 3471103270 – iportidellateverina.it.
[pp_gallery gallery_id=”42560″ width=”600″ height=”380″]
 

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI