Cantiere 2 agosto. Strage di Bologna, 85 storie per non dimenticare

Il 2 agosto 2017 ottantacinque narratori racconteranno le ottantacinque storie delle vittime della strage alla stazione di Bologna in diversi luoghi del capoluogo emiliano. Una iniziativa di grande valenza sociale e culturale CHE sarà trasmessa in streaming sull’indirizzo facebook (https://www.facebook.com/cantiere2agosto/).
Promosso dall’assemblea legislativa della Regione Emilia-Romagna in collaborazione con l’associazione familiari delle Vittime della Strage del 2 agosto, grazie all’ideazione e regia di Matteo Belli e alla consulenza storica di Cinzia Venturoli, Cantiere 2 agosto è un progetto di narrazione popolare. Nasce sulla scia della iniziativa Una vita, una storia, presentata e realizzata nel 2016 quando, durante la commemorazione del 2 agosto, sono state distribuite cartoline recanti le biografie delle 85 vittime. Il successo che questo lavoro ha avuto a livello locale e l’eco risuonata in ambito nazionale hanno spinto gli ideatori a pensare a un suo sviluppo in un ulteriore progetto di racconto. Così è nata l’idea di Cantiere 2 agosto.Un modo di ricordare anche dalla Tuscia:

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI