Camilleri ad alta voce. Lettura de Il sonaglio

Nuovo appuntamento per Camilleri ad alta voce

Giovedì 27 ottobre (ore 17.30) presso la sala “Cardarelli” della biblioteca “Anselmi” di Viterbo (viale Trento n. 18/E), Antonello Ricci e Pietro Benedetti della Banda del Racconto si cimenteranno col romanzo di ambientazione bucolica “Il Sonaglio” (Sellerio 2009).

Così Silvano Nigro nel risvolto di copertina: “Nelle masserie, una narratrice, continua a raccontare storie di metamorfosi. Ragguaglia su Giove, che si fece cigno per Leda e su Pasifae, che si fece montare da un toro. Il pastore Giurlà approda in una prateria. Si immerge e galleggia nell’erba o nelle acque sciapide di un lago. Sente l’allarme dei sensi. E cerca calore nel pelliccione di una capra, tra una musata e una sgroppata…”

Ricordiamo che questa iniziativa rientra nelle attività di autofinanziamento che la sezione di Viterbo attua per garantire la continuità dei servizi a favore dei non vedenti.

L’ingresso ha il costo di € 10,00 comprensive della partecipazione all’evento e di una copia de “Il Sonaglio”.

Il terzo appuntamento è fissato fin d’ora per giovedì 24 novembre, sempre alle 17.30 (protagonista “La rizzagliata”.

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI