Caffeina/ Programma di lunedi 29 giugno

alessandro haber

E quattro…e meno sei alla conclusione, siamo quasi a metà di un programma vigoroso che ancora ha tanto da dare. Gli appuntamenti di oggi spaziano da EduFest – Festival dei Saperi Educativi a Mariolina Sattanino e Giuseppe SarcinaRiccardo Viola (Presidente Regionale Coni); Stefano Benni parla del libro Cari Mostri, il musicista viterbese Massimo Buffetti e il Piccolo Principe, l’assaggio speciale è con lo chef Gianni Bono del ristorante Il Capriccio di Montalto di Castro.

Per il tocco romantico c’è il Brindisi a lume di candela, per capire meglio l’immigrazione un progetto di fratellanza con Moni Ovadia, Annalisa Canfora e Mario Incudine in Anime migranti.

L’esordio di una produzione targata Caffeina con Sergio Claudio Perroni che parla del libro Renuntio vobis. Letture di Alessandro Haber. Insomma che dire? Ce n’è per tutti.
Dagli appositi link sarà possibile acquistare i biglietti tramite Ticket, in anteprima, evitando la fila alle casse.

15:00 Casa Circondariale Mammagialla
Anime migranti. Parole di cartone
Con Moni Ovadia, Annalisa Canfora e Mario Incudine.
Un incontro con i detenuti per ricreare in carcere l’atmosfera del Festival e contribuire a migliorare la qualità della loro vita.

17:00 Via Ascenzi – Ufficio Turistico
La mensa dei Papi e dei pellegrini a Montefiascone
La leggenda legata alla fama dell’Est Est Est di Montefiascone Una passeggiata che ripercorre il viaggio verso Roma di Enrico V di Germania e del vescovo Johannes Defuk, grande intenditore di vini, e la loro sosta nella cittadina falisca.

19:00 Ponte del Duomo – Ristoro dei Papi e Pellegrini
Isabella Pedicini parla del libro
Ricette Umorali. Il Bis. Palati in fuga, apericena e altre catastrofi
Il cibo come base della nostra conoscenza, custode della memoria in senso proustiano, e cartina al tornasole delle nostre inclinazioni del momento. Ironico,
20:00 Ponte del Duomo – Ristoro dei Papi e Pellegrini
Laura Belli presenta
il Menu dei Papi: show cooking con il porcus trojanus viterbiensi

16:00 Gran Caffè SchenardiDiana Sganappa Vicciantuoni parla del libro
Le sette stanze del cuore
La vita di quattro persone è sconvolta dall’arrivo di un violento e inaspettato terremoto che ha scosso la città; insieme, cercano i propri cari e il loro incerto tragitto si trasformerà in un viaggio nel passato.
17:00 Gran Caffè SchernardiCristina Marra e Piera Carlomagno parlano del libro
Crimini sotto il sole
Interviene Alessandro Maurizi
l sole è l’unico testimone o forse l’unico colpevole. Dieci crimini per dieci investigatrici che dovranno indagare su efferati delitti o misteriose sparizioni.

17:30 Cortile dell’Abate Giochi e animazioni per i più piccoli
Tanti giochi e divertimento nello spazio Associazione per il bambino in ospedale.

17:30 Cortile dell’AbateSolveig Faninger presenta
La danza della vita
Spettacolo di biodanza per bambini.
18:30 Cortile dell’AbateLa danza della vita
Laboratorio creativo con pitture, colori e percorsi con i cinque sensi.
A cura di Solveig Faninger

18:30 Cortile dell’AbateRiciclo con il gioco
Laboratorio di riciclo per genitori e bambini con Alessia Casciola, psicologa e psicoterapeuta, presidente dell’Associazione 13 Maggio.

21:30 Cortile dell’Abate     Telefavola
Spettacolo teatrale a cura dell’Associazione Culturale Etruria Media
Lo spettacolo, adatto a un pubblico di tutte le età, si presta a diverse chiavi di lettura: i piccoli ne apprezzano la comicità e il ritmo incalzante, i grandi ne traggono una riflessione in chiave comica sull’importanza del mondo della fantasia, sempre più a rischio per le nuove generazioni.
17:00 Palazzo dei Papi – Sala Alessandro IV
Terzo incontro della Scuola per genitori
Costruire l’autonomia dei figli: lo strano caso dei compiti a casa
Intervengono Mariagrazia Mari e Stefano Boccialoni
Durante l’incontro si parlerà dell’autonomia dei figli, di come favorirla e costruirla giorno per giorno, anno dopo anno.
18:45 Palazzo dei Papi – Sala Alessandro IV
Bisogni Educativi Speciali e Disturbi Specifici di Apprendimento: perché oggi tanti bambini e ragazzi ne sono colpiti? Quale dovrebbe essere il ruolo della scuola?
Interviene Federico Bianchi di Castelbianco
Esperto a livello nazionale e internazionale nell’ambito della pedagogia infantile, psicologo, psicoterapeuta, logopedista e direttore dell’Istituto di Ortofonologia di Roma,

18:00 Gran Caffè SchenardiMarco Antuzi parla del libro
Motivatore di me stesso
Intervengono Annamaria Selvaggi e Daniela Crisostomi
Un manuale di Autostima e Motivazione scritto dal life coach, trainer di PNL e comunicazione ipnotica.

18:00 Sala GattiLaboratorio artistico esperienziale per bambini
nel quale avranno la possibilità di sperimentarsi nelle diverse forme d’arte e giocare con la creatività.

18:00 Sala Regia Palazzo dei PrioriDavid Zard in
Italia, rivoluzione culturale e rivoluzione economica
Intervista Filippo RossiDavid Zard è protagonista indiscusso della scena musicale e degli spettacoli dal vivo. Sua è la paternità di alcuni tra i più grandi eventi culturali degli ultimi 40 anni.

18:30 Cortile San CarluccioSandro Lombardi parla del libro
Queste assolate tenebre
Frammenti di autobiografia di uno dei più grandi attori teatrali italiani degli ultimi decenni: dal liceo, con la scoperta della recitazione insieme a Federico Tiezzi, con il quale fonderà la compagnia teatrale Il Carrozzone, all’università.Una vita rievocata all’interno di un ideale dialogo con il poeta Mario Luzi: due vite, due artisti, una passione incontenibile per la poesia e per l’arte.

18:30 Fondazione Carivit EduFest – Festival dei Saperi Educativi – VI edizione L’ago e la spilla. Le versioni dimenticate di Cappuccetto rosso Con Roberto Alessandrini, Paolo Manganiello
Interventi musicali di Giovanni Cernicchiaro
Due versioni, quella di Perrault, dove il lupo divora la bambina, e quella dei Grimm, dove un cacciatore salva nonna e bambina. La tradizione letteraria ha ignorato i temi legati alle versioni popolari della storia, ad esempio la domanda che il lupo rivolge alla bambina: “Dimmi, Cappuccetto, quale strada prenderai: quella degli aghi o quella delle spille? due oggetti che aprono a una prospettiva alla crescita e alle tecniche che consentono di addomesticare il mondo maschile.

18:30 Palestra Egò Club – Strada Teverina 6
Presentazione BodyPump 94
un allenamento total body con l’uso del bilanciere, dei pesi e tante ripetizioni.
19:00 Piazza Fontana Grande#calcinculo a
(apertura giostra)
È arrivato il momento di dare un calcinculo a tutto quello che non ci piace, basta salire su una giostra e provare a vedere il mondo da un altro punto di vista.

19:00 Piazza del FossoClaudio Strinati, Annarosa Mattei e Giampaolo Correale in
La guerra per la sopravvivenza della cultura
Incontro a margine dei libri Il sonno del reame e Il silenzio di Adina
I due libri hanno in comune la denuncia dell’impoverimento del linguaggio e del sapere, della marginalizzazione degli intellettuali, della deriva anti umanistica economicista .

19:00 Sala Regia Palazzo dei PrioriMariolina Sattanino e Giuseppe Sarcina in
L’Europa: tra valori irrinunciabili e promesse mancate
Sattanino, direttore di Rai Quirinale, e Sarcina, inviato speciale da Bruxelles del Corriere della Sera, spiegano i tanti perché della caduta rovinosa dell’Europa nella percezione di milioni di europei.

19:00 Gran Caffè SchenardiOrnella Discacciati parla del libro
Cevengur di Andrej Platonov
Una città dimenticata nel cuore della steppa, abitata da uomini inselvatichiti dalla miseria, luogo dove la rivoluzione ha lasciato sogni e sentimenti facendo diventare gli ultimi del mondo protagonisti della Storia.
19:00 Piazza della Morte Foto flash: la tua foto e quella dei tuoi amici sulla pagina Facebook della Notte delle Candele; scatta la foto e vinci il tuo ingresso omaggio

19:30 Palestra Egò Club – Strada Teverina 6
Presentazione CxWorx 19
Si tratta di un allenamento di 30 minuti breve ed efficace, che combina il meglio del personal training con l’energia di una classe di gruppo 20:30 Porta San Pietro
Aiutateci ad aiutare
Cene di beneficenza con menù tipico viterbese
info e prenotazioni 339.2433875
a seguireAngolo dello sport
Dove va il calcio?
Intervengono Riccardo Viola (Presidente Regionale Coni); Felice Pulici, Sebino Nela, Guido D’Ubaldo e Alessandro Pica (Delegato Provinciale Coni)
Intervista Giorgio Renzetti
21:00 Piazza del GesùStaff Music School – 20th anniversary
Concerto di fine anno della scuola di musica
Si esibiranno gli allievi dell’anno accademico 2015, dei laboratori di musica d’Insieme di Fabrizio Nesta (sezione rock, pop e fusion), di Antonio Flinta (jazz), del laboratorio vocale di Alice Claire Ranieri.

21:00 Cortile San CarluccioMassimo Zamboni e Mimmo Gangemi in
Storie d’ItaliaIncontro a margine dei libri L’eco di uno sparo e Un acre odore di aglio
Si parla di storie d’Italia lontane nel tempo ma attuali e vive nella memoria in questo incontro che tocca temi storici, sociali e soprattutto personali.
21:00 Cortile Palazzo dei PrioriStefano Benni parla del libro
Cari Mostri
Intervista Federica Morrone
Ci sono mostri che seminano morte, un russo che vuole sbarazzarsi di un albero secolare e una Madonna che ride, sfrontata. Con meravigliosa destrezza, Stefano Benni – scrittore, poeta e drammaturgo – apre la porta dell’orrore scendendo negli anfratti del Male per mettere disordine e promettere il brivido più cupo e la risata liberatoria.
21:00 Piazza San LorenzoPiccolo Principe
Reading-concerto tratto dal capolavoro di Antoine de Saint-Exupéry
Musica Massimo BuffettiNcarratrice Daniela Morozzi
Direttore Alda Dalle Lucche
Eòs Saxophone Project
Mise en espace Tiziana Draghi
Progetto del suono Roberto Nigro
Il celebre capolavoro di Antoine de Saint-Exupéry nella versione in musica di Massimo Buffetti con l’orchestra di Sax della Scuola di Fiesole.
21:00 Piazza del FossocPcatrizio Pacioni parla del libro
La verità nell’ombra
Stesura originale del dramma ispirato al processo sulla strage di Portella della Ginestra che fu celebrato nel vecchio tribunale di Viterbo, ponendo il capoluogo della Tuscia al centro dell’attenzione italiana. Un testo di pura drammaturgia penitenziaria e di pura realtà storica.

21:00 Cantina Scacciariccistrong>Lady Viola e Delizia Blu
Roberta Mazziantonio dell’azienda agricola Perle della Tuscia e lo chef Gianni Bono del ristorante Il Capriccio di Montalto di Castro raccontano le patate viola e blu coltivate nei terreni dell’azienda di Grotte di Castro e Gradoli.
a seguireA cena con Tiburzi di e con Pietro Benedetti
Percorso fra storia e leggenda con il famoso brigante.
21:00 Palazzo dei Papi – Sala CedidoEbrei ed Inquisizione nell’Alto Lazio
L’Inquisizione è tema di grande attualità sia nel campo dell’editoria che in quello della ricerca. Interviene lo studioso dell’età moderna Claudio Canonici

22:00 Piazza della Morte Brindisi a lume di candela
22:30 Piazza del FossoAntonio Pascale in
Ricomincio da Massimo
Reading a margine del libro Non scendete a Napoli ovvero si parte da Troisi e si arriva al mondo intero. Il pensiero di Troisi può essere utilizzato per esplorare e analizzare alcune dinamiche della contemporaneità? Secondo Pascale sì e vale la pena provarci.

22:30 Piazza San Lorenzo (produzione Caffeina)
Moni Ovadia, Annalisa Canfora e Mario Incudine in
Anime migranti. Parole di cartone di Mario Incudine e Marinagela Vacanti
Musiche eseguite dal vivo dall’Orchestra popolare siciliana diretta da Mario Incudine
Regia Moni Ovadia e Mario Incudine
Un progetto corale sulla fratellanza, quello dei protagonisti di questo spettacolo tra musica e recitazione.

22:30 Cortile Palazzo dei Priori (produzione Caffeina)
Sergio Claudio Perroni parla del libro
Renuntio vobis
Letture di Alessandro HaberUn Papa che lascia il soglio pontificio e si ritira in un remoto monastero benedettino, un misterioso frate che lo raggiunge e col quale apre un confronto spesso poco pacato sulle ragioni della rinuncia.
22:30 Cortile San CarluccioAntonella Lattanzi, Claudia Durastanti e Vincenzo Latronico parlano del libro
L’età della febbre. Storie di questo tempo
Cosa significa raccontare il proprio tempo? Indagano su questa epoca sempre più indecifrabile gli autori Violetta Bellocchio, Emmanuela Carbé, Claudia Durastanti, Manuele Fior, Vincenzo Latronico, Antonella Lattanzi, Rossella Milone, Vanni Santoni, Paolo Sortino, Chiara Valerio, Giuseppe Zucco.. Una squadra di esploratori che ci accompagnerà nel futuro di ferocia e speranza che è già la nostra vita.

Ingresso cittadella Caffeina
. E’ previsto un contributo volontario di 1 Euro alla Fondazione Caffeina Cultura
Info biglietterie. Il biglietto è giornaliero, costa 3,50 Euro e consente di accedere a tutti gli eventi di Caffeina nel corso dello stesso giorno. Il biglietto dà diritto ad accedere a tutte le aree eventi fino a esaurimento posti. I posti a sedere sono limitati. Ogni giorno saranno in vendita esclusivamente i biglietti riferiti al giorno stesso.
Le biglietterie di Caffeina sono quattro. Le due biglietterie centrali sono ubicate in Piazza del Plebiscito e Piazza della Morte e sono aperte nei giorni di svolgimento del Festival dalle ore 17:00 alle ore 23:30. Le biglietterie presso l’ingresso del Cortile di San Carluccio, di Piazza del Fosso e Gran Caffè Schenardi sono aperte nelle ore di svolgimento degli eventi.

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI