Caffeina Festival: gran finale con Nicola Piovani Superstar

Dieci giorni di cultura globale, idee, condivisione. Tantissimi eventi giornalieri che hanno visto protagonisti scrittori, giornalisti, attori, performer, musicisti e artisti nazionali e internazionali. Siamo giunti all’ultimo giorno domenica 2 luglio in cui saranno ancora una volta regalate emozioni, grandi emozioni.
– Alle 19:00 presso la Libreria di Piazza del Plebiscito sarà la volta di Loredana Lipperini ed il suo romanzo L’arrivo di Saturno (Bompiani): due storie che s’intrecciano, una vera e una di finzione, quella di una giovane giornalista scomparsa in Libano 36 anni fa e quella di un celebre falsario olandese processato nel 1947. Due romanzi in uno, una doppia vicenda appassionata e travolgente, guidata da un dolore mai sopito.
– Sarà il Cortile Holden alle ore 21:00 ad ospitare Stefano Bartezzaghi che, attraverso le pagine del suo libro “Parole in gioco” (Bompiani) porterà il pubblico a capire come funzionano e come siano sempre esistiti i giochi di parole e lo inviterà ad appropriarsi di questi guizzi di intelligenza.
– Il gran finale dell’edizione 2017 di Caffeina Festival si consumerà in quella che ormai è riconosciuta come la piazza degli eventi più importanti del Festival per una bellezza che è stata riconosciuta da tutti i protagonisti che pure nell’edizione di quest’anno si sono avvicendati, sarà proprio piazza San Lorenzo che vedrà protagonista il Maestro Nicola Piovani che porterà in scena un racconto musicale narrato da diversi strumenti alternando brani inediti a nuove versioni di quelli più noti. Piovani racconterà il percorso musicale che lo ha portato a lavorare con De André, Fellini, Magni; il teatro, il cinema, la televisione.

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI