Borsa di Studio Amìlcar Cabral 2017 aperte le candidature per la terza edizione

La Borsa è stata creata dal Comitato NCC-CCN (Network Cultural Cabo Verde – Cape Verdean Cultural Network) ed è finalizzata a incoraggiare e stimolare i giovani di discendenza capoverdiana residenti in Italia ad intraprendere o proseguire gli studi universitari. La Borsa ha da sempre la collaborazione, il sostegno e il patrocinio dell’Ambasciata di Capo Verde in Italia. L’edizione di quest’anno ha la collaborazione di: Amici di Soncent, Synergic Dreams e Fefè Editore. Riceve anche il prezioso aiuto di persone che credono che un futuro migliore si costruisca soprattutto attraverso la formazione.
La Borsa si rivolge a giovani tra i 18 ed i 30 anni, forniti di Diploma di Scuola Superiore, discendenti di capoverdiani, residenti in Italia, non beneficiari di altre borse di studio per lo stesso anno accademico, meritevoli e con limitate risorse finanziarie. Il Premio consiste in unaiuto economico di 1.000 euro per sostenere i costi universitari. Nella prima edizione la Borsa è stata conferita ad una studentessa dell’Università della Tuscia di Viterbo, nella seconda edizione ad uno studente de La Sapienza Università di Roma.
La somma verrà erogata al vincitore o vincitrice in due rate: prima rata entro il 20 gennaio 2018 (giorno della memoria di Amilcar Cabral), seconda rata entro il 5 luglio 2018 (giorno dell’Indipendenza di Capo Verde).
Il MODULO DI ADESIONE può essere scaricato dal sito www.ncc-ccn.org o richiesto via e-mail agli indirizzi: info@ncc-ccn.org e fefe.editore@tiscali.it
I candidati devono inviare il MODULO DI ADESIONE – compilato in ogni sua parte e firmato – con raccomandata ricevuta di ritorno entro e non oltre il 15 novembre 2017 (fa fede il timbro postale), all’indirizzo:
BORSA AMÍLCAR CABRAL 2016
C/O FEFÈ EDITORE VIA ANTONIO GRAMSCI, 48 00197 ROMA

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI