BookCrossing all’Unitus. Intervengono Fabio Stassi e Daniele Di Gennaro

I libri diventano protagonisti nel Dipartimento Disucom dell’Università della Tuscia. Nasce uno spazio interamente dedicato alla lettura dove sarà possibile regalare, abbandonare, prendere volumi e condividere il piacere per la diffusione dei saperi.

Per inaugurare il BookCrossing di Dipartimento, lunedì 12 febbraio 2018, ore 11,00, presso la Sala di Lettura di Santa Maria in Gradi, ci sarà la donazione pubblica di libri promossa dal dipartimento Disucom: ospiti d’onore Fabio Stassi e Daniele Di Gennaro (MinimumFax).

Lo scrittore Fabio Stassi leggerà e commenterà alcuni passi di un libro a lui particolarmente caro, spiegandone il perché; l’editore Daniele Di Gennaro, fondatore di Minimum Fax, svelerà cosa c’è dietro la scelta della pubblicazione di un testo.

Interverranno il professor Giovanni Fiorentino, direttore del Dipartimento, la professoressa Giovanna Santini, docente di Filologia e linguistica romanza, e Rossella Cravero, giornalista di TusciaUp e tutor del Laboratorio di scrittura creativa presso il Disucom, in qualità di organizzatori dell’iniziativa.

Uno spazio sarà dedicato alla “liberazione” di libri e all’intervento di chi vorrà spiegare le ragioni della sua donazione. Al termine sarà proiettato il documentario “L’uomo dei boschi” Dino Campana, scritto da Fabio Stassi e prodotto per la Rai da Minimum Fax Media.

 

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI