Bonsai: lezione di scrittura con Rossella Milone a Civita Castellana

Dal 7 all’11 dicembre si è svolta a Roma al Palazzo dei Congressi “Più Libri più Liberi”, fiera della piccola e media editoria giunta alla sua 15° edizione. Anche quest’anno la Regione Lazio, Assessorato alla Cultura e politiche Giovanili e Assessorato alla Sviluppo economico e Attività produttive, ha sostenuto la fiera e partecipato con un programma di iniziative ed eventi e uno stand dedicato. L’impegno della Regione Lazio per “Più Libri più Liberi” è anche l’occasione per una serie di iniziative che si tengono nelle biblioteche e nei musei del Lazio. Tra questi, l’appuntamento di giovedì 2 febbraio alle 10.30 presso la biblioteca comunale di Civita Castellana: Bonsai: il racconto delle piccole storie con Rossella Milone.

Una lezione-laboratorio nella quale la scrittrice offrirà ai partecipanti le tecniche e gli strumenti per la composizione di racconti brevi e di poesia haiku. Narrazione in prosa e poesia haiku saranno la sponda su cui costruire la propria estetica creativa e le proprie storie, ma anche l’occasione per entrare in un mondo affascinante quale quello della letteratura e della storia poetica giapponese.

Rossella Milone è nata a Napoli nel 1979, vive e lavora a Roma. Ha pubblicato Poche parole, moltissime cose (Einaudi); La memoria dei vivi, (Einaudi, premio Pistoia), Nella pancia, sulla schiena, tra le mani (Laterza), Prendetevi cura della bambine (Avagliano, menzione premio Italo Calvino).
Scrive per il teatro e per il cinema per Il Mattino, Il fatto Quotidiano e per diverse riviste letterarie.

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI